mauriziomaestri.it logo

Invasioni. © 2016

L'invasione è un mercanteggiare, uno scambio senza contrappesi, è l'influenza di chi detiene il potere attraverso l'inquinamento del linguaggio. Un' invasione lessicale che scardina l'autarchia culturale. È la rappresentazione della forza che, subdola, si impadronisce del linguaggio, introduce elementi pressoché non traducibili che divengono di uso comune, insostituibile.
Il potere viene offerto, ribadito, ripetuto, fissato nell'uso comune.
Share
Link
https://www.mauriziomaestri.it/invasioni_copy_2016-a9845
CLOSE
loading